Peeling Cavitazionale


PULIRE IL VISO CON GLI ULTRASUONI. È PIÙ EFFICACE DEL VAPORE!

La pulizia del viso ad ultrasuoni è un trattamento completamente indolore che non lascia brutti segni.

Gli ultrasuoni regaleranno alla vostra pelle un aspetto più liscio e luminoso.

Scopriamo insieme come funziona questa tecnologia.


Cos’è la pulizia viso ad ultrasuoni?

Il peeling cavitazionale è un metodo non invasivo e indolore di pulizia profonda del viso, del décolleté e della schiena.  Questa è un’ottima alternativa alla pulizia manuale del viso e ai trattamenti di pulizia avanzati che richiedono una rigenerazione della pelle più lunga (es: peeling chimici).  Il peeling cavitazionale (o ultrasonico) è una procedura “cocktail” che può essere eseguita prima di un’occasione speciale, senza la necessità di convalescenza.

Il peeling ad ultrasuoni è particolarmente indicato per rimuovere le impurità sulla pelle e in particolare sulla superficie esterna del viso. Si tratta di un trattamento simile al peeling chimico, ma quest’ultimo presenta alcune varianti.

L’obiettivo principale e quello di detergere la pelle in profondità liberando i pori da sporco, brufoli e punti neri, ottenendo così una riduzione delle imperfezioni del viso, lasciando una pelle luminosa e impeccabile.

Si tratta di una tecnologia all’avanguardia dedicata al trattamento della pelle del viso, del collo e del décolleté che esfolia in modo delicato eliminando le cellule morte, pulendo la pelle in profondità che può essere eseguito senza l’utilizzo di prodotti chimici, quindi è un trattamento adatto anche alle persone che hanno paura di avere problemi con le allergie.

Inoltre è un metodo efficace per:

  • rigenerare completamente il collagene della pelle
  • Eliminare le cellule cornee che bloccano l’ossigenazione delle cellule.
  • Donare al viso un colorito roseo e luminoso

COME FUNZIONA?

Il trattamento della pelle con l’uso della peeling cavitazionale consiste nell’applicazione di onde ultrasoniche, che causano cavitazione nell’ambiente acquatico. La cavitazione si verifica con la formazione di bolle di gas nel liquido (acqua tonica idratante). Ciò porta alla rimozione delle cellule della pelle morta.

Dunque in un unico gesto è possibile rimuovere la pelle morta, levigare i pori dilatati e rimuovere i punti neri grazie alla cavitazione.

Il peeling cavitazionale fornisce anche un effetto idratante e rigenerante, migliora l’ossigenazione e la nutrizione della pelle stimolando la microcircolazione a livello dei capillari con conseguente miglioramento dei capillari dilatati del viso.

Una spatola in acciaio chirurgico emette onde sonore che distruggono la parte più superficiale del tessuto cellulare senza danneggiare gli strati inferiori e proprio qui (derma papillare e reticolare) si attiverà la sintesi di collagene ed elastina.

Per questo motivo la pulizia profonda della pelle, effettuata in questo modo fa ottenere tanti benefici senza danneggiarla in alcun modo.


Procedura

La persona che riceve il trattamento non sentirà alcun tipo di dolore ma percepirà soltanto una leggera vibrazione o un lieve fischio.

Il trattamento passo-passo è il seguente:

  1. Inizialmente ti faremo un massaggio alla schiena per sbloccare le contratture che costituiscono un ostacolo al flusso linfatico
  2. successivamente, con un massaggio al diaframma accelereremo i processi metabolici di detossinazione (che apporteranno beneficio a lungo termine non solo al viso ma anche alla circolazione delle gambe).
  3. la pelle del viso viene poi pulita con del latte detergente dalle impurità superficiali
  4. viene applicato un tonico senza alcool (o salino)
  5. con un pennellino ti applicheremo un gel cheratolitico che lasciato in posa alcuni minuti favorirà il distacco delle cellule morte (scientificamente chiamato strato corneo desquamante)e delle impurità e faciliterà la trasmissione degli ultrasuoni alla pelle
  6. attraverso l’ uso di una spatola in acciaio chirurgico che vibra ad una frequenza di 27000 volte al secondo (hz) ti verrà eseguito il micro-massaggio della pelle.
  7. cambiando la posizione della spatola di cavitazione* introdurremo le sostanze attive del siero all’interno della pelle
  8. ti applicheremo poi una maschera specifica detossinante, idratante e rigenerante
  9. durante la posa non sarai abbandonata in cabina ma riceverai un massaggio del cuoio capelluto, spalle e braccia
  10. per concludere applicheremo il contorno occhi e labbra
  11. e per finire la crema specifica.

Il peeling cavitazionale è un trattamento indolore e piacevole;

dopo il trattamento la pelle può essere leggermente arrossata, ma questo sintomo scompare rapidamente e spontaneamente.

*ALTRI EFFETTI DEGLI ULTRASUONI…

Dopo l’ esfoliazione con ultrasuoni è possibile girare la stessa spatola dall’ altro lato, per sfruttare l’ effetto di sonoforesi, il quale permette ai principi attivi dei cosmetici applicati sulla cute la possibilità di superare la barriera cutanea e penetrare maggiormente all’ interno della pelle. Inoltre le vibrazioni sono in grado di stimolare la circolazione sanguigna e linfatica, migliorando l’ ossigenazione dei tessuti e la riduzione di occhiaie, borse e rughe.


Indicazioni

La cavitazione può essere eseguita su qualsiasi tipo di pelle, quindi è un trattamento universale.

Tale pulizia della pelle è ideale per la pelle grassa, acne, mista, sensibile e con capillari. In aggiunta apporterà dei benefici anche sui primi sintomi di lassità cutanea e sulle prime rughe.

  • pulire la pelle delle disomogeneità
  • rimozione dello strato corneo desquamante
  • normalizzazione della secrezione di sebo
  • miglioramento della micro-circolazione del sangue
  • migliorare i processi di rinnovo delle cellule nella pelle
  • idratazione cutanea
  • rigenerazione della pelle
  • alleviamento delle lesioni causate dall’acne
  • aumentare della capacità di assorbimento della pelle verso i composti attivi contenuti in sieri e creme.

QUANTO DURA UNA PULIZIA DEL VISO AD ULTRASUONI

La pulizia del viso usando cheratolitico ed ultrasuoni, compensivo di maschera, siero, crema e massaggio dura complessivamente 1 ora e 15′.


CON GLI ULTRASUONI POTETE DIMENTICARVI DEL VAPORE…

La pulizia del viso ad ultrasuoni è adatta a tutti i tipi di pelle, anche a quelle più sensibili che maggiormente ne risentono di rossori e fastidi durante i trattamenti di estetici, con questa metodica è possibile eliminare l’ utilizzo del vapore che ad alcune persone risulta particolarmente fastidioso.

Inoltre il calore generato dai vaporizzatori vasodilata i capillari sanguigni e questo risulta non adatto su pelli con presenza di telengectasie (capillari dilatati), una problematica che si presenta frequentemente sulla pelle del viso di uomini e donne.


Funzionalità del peeling ad ultrasuoni:

  • Idratazione
  • Detersione
  • Rigenerazione intensiva
  • Lifting

Grazie alle diverse modalità di peeling ad ultrasuoni tu e l’operatrice che ti seguirà potrete scegliere, con una breve diagnosi, quello di cui la tua pelle ha più bisogno.

Ricorda che molte volte la tua pelle ha solo bisogno di idratazione e non di una pulizia profonda del viso.

La differenza si presenta quando si hanno macchie sul viso causate dall’età o dal sole, allora l’estetista potrà aumentare la potenza del peeling ad ultrasuoni in modo che le onde sonore possano penetrare più in profondità nella pelle e quindi rigenerare efficacemente quegli strati di pelle.

Vale la pena sottolineare l’importanza di scegliere bene il tipo di peeling ad ultrasuoni da applicare, poiché a seconda del tipo di pulizia di cui si ha bisogno, l’estetista dovrà applicare un tonico o un detergente per il viso.

Se quello che stai cercando è una normale pulizia della pelle, con l’applicazione di un tonico e di una crema idratante avrai tutti i risultati attesi eliminando sporco, sebo, punti neri e brufoli del viso.

Se, d’altra parte, ciò di cui hai bisogno e un’esfoliazione profonda (vedi disincrostazione), potrebbe essere necessario applicare un acido per rendere la pulizia più intensa. In questi casi se ne dovrebbe applicare solo un po’e solo sulla zona da pulire, cioè direttamente sulla zona del viso interessata e passare il peeling ad ultrasuoni su di essa.

Dopodiché e necessario pulire l’area in modo che non ci siano tracce di acido e poi applicare una crema idratante e lenitiva per rilassare l’area e migliorare la sensazione di fastidio.


Controindicazioni

  • Dermatite
  • Eczema
  • Dermatite atopica in corso
  • Infezioni micotiche della pelle
  • Casi di acne acuta
  • Malattie della pelle
  • Durante la gravidanza e l’allattamento
  • Cancro
  • Pacemaker cardiaco
  • Impianti metallici nell’area di trattamento
  • Stati febbrili

Benefici

Ecco un elenco di alcuni del piu importanti benefici per la pelle dopo il trattamento:

  • Una pelle libera dalle imperfezioni
  • Miglioramento della struttura della pelle
  • Rimozione di grani e punti neri
  • Miglioramento del tono della pelle
  • Maggiore lucentezza naturale
  • Riduzione delle macchie causate dall’età e dal sole
  • Effetto di rinforzo e lifting

Quanto spesso dovrebbero essere eseguiti la peeling cavitazionali?

Un’unica esecuzione del peeling cavitazionale porta un effetto spettacolare di pulizia della pelle e rinfrescante. Tuttavia, si consiglia di eseguire una serie di trattamenti e conta per mantenere l’effetto di carnagione impeccabilmente pulita.

I migliori effetti vengono raggiunti ripetendo la procedura ogni 3 – 4 settimane. Vale la pena eseguire un trattamento al mese per sostenere gli effetti. Tuttavia se la tua pelle è molto impura o non la curi da molto tempo potresti aver bisogno di un ciclo di 2 o 3 sedute più ravvicinate per ripristinare l’equilibrio fisiologico della cute.


Raccomandazioni dopo il trattamento

Il trattamento con peeling ultrasuoni è una procedura sicura e non invasiva. Dovresti evitare di utilizzare la piscina, la sauna o il prendere il sole per qualche giorno. Non applicare make-up per 24 ore dopo la procedura. È necessario utilizzare filtri UV per sette giorni dopo il trattamento.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *