Pulizia viso: perché farla dall’estetista


Perché fare una pulizia viso? Per diverse ragioni: rimuovere punti neri, trattamenti anti-età o anche solo per farsi una coccola.

Ma in cosa consiste?

La pulizia viso è un trattamento specifico che serve a pulire in profondità la pelle, eliminare lo strato corneo desquamante (cellule morte), illuminare il viso e in generale a prendersi cura della propria pelle.

Pulisce, esfolia e nutre la pelle, dandole così un’aspetto luminoso e ben idratato, oltre a farla sembrare più giovane.

Noi di Be You Ti sagl a Chiasso ti consiglieremo su come prenderti cura al meglio della tua tipologia di pelle. Una pulizia viso è molto più efficace se accompagnata da una skin care ad hoc.


Perché rivolgersi a una professionista per la pulizia viso?

Ti consigliamo di rivolgerti a un’estetista specializzata, con esperienza e sempre aggiornata sui nuovi trattamenti per la cura della pelle. Una professionista seguirà questi step.

1. Consulenza

Una pulizia viso dovrebbe iniziare con una consulenza. Potresti dover rispondere ad alcune domande concernenti la tua pelle, la tua dieta, quanta acqua bevi, che medicinali o integratori prendi, così come i prodotti per il viso che stai utilizzando.

I farmaci possono influire sullo stato di salute della tue pelle e, di conseguenza, su quali trattamenti ti consiglierà l’estetista. Più comunemente, ti chiederà quali problemi ha la tua pelle e se prendi dei farmaci.

2. Preparazione

Di solito l’estetista ti offre un asciugamano che ti copra il corpo da sotto le braccia. Lascerà la stanza, in modo che tu possa usarlo per coprirti in completa privacy. Ogni estetista ti spiegherà il protocollo del proprio istituto.

3. Detersione

Di solito l’estetista comincia con l’avvolgerti i capelli in un asciugamano o una fascia per proteggerli dai prodotti. Il primo passo è la detersione: verranno utilizzati dei dischetti di cotone, salviettine o spugne. I saloni più professionali fanno una doppia detersione.

4. Analisi della pelle e consigli

L’estetista darà un’occhiata alla tua pelle con con lo Skin analyzer. Questo per determinare la tua tipologia di pelle (secca, grassa, mista, normale o sensibile) e problemi evidenti (acne, punti neri, invecchiamento, danni da sole, disidratazione, ecc.). Poi sceglierà i prodotti e i trattamenti più appropriati e si confronterà con te su ciò che vede o consiglia.

5. Esfoliazione

Per esfoliare la pelle si usano sostanze meccaniche o chimiche. Gli esfolianti meccanici hanno una texture granulosa, per sfregare via le cellule morte. Questo tipo di esfoliazione si fa quando si usa il vapore. L’esfoliazione chimica, invece, utilizza enzimi e acidi per attenuare il legame tra le cellule della pelle. Si fa un trattamento enzimatico delicato quando si usa il vapore. Peeling chimici più forti, la cui intensità può variare, possono costituire un trattamento a sé così come parte della pulizia viso.

6. Detersione Intensiva

Vapore

Per la pulizia viso si usa un apparecchio che direziona un getto fine di vapore sul tuo viso. È rilassante e aiuta ad ammorbidire i punti neri, perché vengano poi estratti. Se hai la pelle molto sensibile, l’estetista potrebbe non usare il vapore ma altre tecnologie più efficaci e delicate.

Estrazioni

Successivamente si procede alla rimozione dei punti neri, se lo desideri. Le persone hanno soglie di tolleranza del dolore diverse per le estrazioni.

Possono essere fastidiose, specialmente su pelli sottili o che si arrossano facilmente. Le estrazioni possono causare la rottura dei capillari e decolorazioni, se fatte in maniera impropria.

Pulizia a ultrasuoni

L’apparecchio a ultrasuoni per la pulizia viso lavora a un livello più profondo rispetto alle altre tecniche.

La nostra spatola a ultrasuoni utilizza vibrazioni a bassa frequenza, che penetrano profondamente nella pelle, per rimuoverne le impurità. È completamente sicura ed efficace, non causa rossori o dolore.

I benefici comprendono un miglioramento della circolazione, oltre a farti sentire rigenerata e bella. Gli inestetismi che può trattare sono: rughe, acne, pori dilatati, punti neri.

9. Massaggio facciale

Viene effettuato un massaggio del viso utilizzando tecniche come l’effleurage, per farti rilassare e stimolare la tua pelle e i muscoli facciali.

10. Applicazione maschera

Ti verrà applicata una maschera adatta alla tua tipologia di pelle (secca, grassa, mista, sensibile, matura) e alle sue problematiche.

Solitamente durante la maschera, l’estetista lascerà la cabina per permetterti di rilassarti.

Noi di Be You Ti, per coccolarti ancor di più e sfruttare in modo più efficace questo tempo di posa, ti faremo un massaggio al cuoio capelluto per scaricare le tensioni accumulate durante la settimana, poi agiremo sulle tensioni delle spalle, massaggiando bene anche braccia e mani. Ciò non è solo una semplice coccola ma un vero e proprio beneficio per il tuo viso che si ossigenerà molto di più contrastando i ristagni delle tossine e di conseguenza l’invecchiamento precoce.

11. Applicazione finale

Ti verrà applicato un tonico, un siero, una crema idratante, con SPF se è giorno.

12. Consigli sulla skin care a casa

L’estetista ti dirà il modo migliore in cui puoi prenderti cura della tua pelle e se necessario ti consiglierà dei prodotti.


Quanto spesso fare una pulizia viso?

Ciò varia da persona a persona. L’ideale sarebbe farla una volta al mese, perché è esattamente il periodo di tempo in cui la pelle si rigenera. Falla almeno 4 volte l’anno, nei cambi di stagione.

Potresti averne bisogno più di frequente se stai cercando di risolvere un problema di acne, specialmente all’inizio. Altrimenti, una volta al mese è più che sufficiente.


Da Be You Ti offriamo i seguenti
trattamenti viso:

Pulizia viso base 
(classica con vapore)
100.-
Trattamento Dermopurificante
140.-
Trattamenti
specifici
140.-
Diagnosi
Estetica Avanzata
80.-
Trattamenti
Royal
200.-
Prodotti Professionali
da laboratorio
da 35.-